ISTITUTO SANT'ANNA
FALLETTI DI BAROLO
sabato, 16 dicembre 2017             Contattaci  |   Dove siamo
Ricerca

La nostra storia

La Congregazione delle Suore di Sant’Anna è nata dalla mente e dal cuore dei coniugi Carlo Tancredi e Giulia Marchesi di Barolo, vissuti a Torino nella prima metà dell’ ‘800.

Carlo Tancredi e Giulia di Barolo erano due sposi normalissimi, diversissimi tra loro, ma legati da quell’“amore grande” che supera ogni differenza e ogni limite. Hanno vissuto un’intensa esperienza di amore coniugale, fatto di grande rispetto, di accoglienza delle reciproche diversità, di dialogo profondo e sempre coltivato, di condivisione vera e di donazione vicendevole, fino in fondo. 

Animati da tale amore, non potevano rimanere chiusi... Il loro amore si è dilatato verso i confini immensi ed esigenti di ogni umana povertà. 

Carlo Tancredi e Giulia sapevano che “Dio ha creato l’uomo perché fosse felice”; osservarono il mondo attorno a loro, cogliendone miserie e potenzialità, ma non stettero a guardare: si chinarono sui bisogni della gente, per “sollevarne le infelicità”. Le loro opere furono tantissime e variegate: visite e soccorso alle famiglie disagiate, distribuzione di viveri e medicine ai poveri, aiuto alle ragazze in situazione di marginalità, assistenza alle carcerate, assistenza ai malati di colera… Resero presente nel mondo l’Amore Misericordioso e Provvidente di Dio, che si prende cura di tutte le sue creature ed ha uno sguardo di predilezione per chi è povero ed infelice.

Convinti che “l’ignoranza è la peggiore delle povertà”, in modo tutto particolare si dedicarono all’accoglienza dei bambini e alla promozione dello sviluppo integrale dei giovani e alla loro qualificazione professionale.

Perciò aprirono nel loro stesso palazzo le “sale di ricovero”, le prime scuole materne del Regno Sabaudo, dando accoglienza ed educazione a quei bambini che diversamente sarebbero stati abbandonati per le strade di Torino.

Nel 1834, loro laici, fondarono la Congregazione religiosa delle Suore di Sant’Anna, perché fossero “strumento di Provvidenza” e segno di speranza per i piccoli e i poveri.

Fedele interprete della linea carismatica data dai Fondatori, la seconda Madre Generale della Congregazione, la Beata Enrichetta Dominici ha aperto la famiglia religiosa verso gli orizzonti della missione ad gentes. Oggi la Congregazione è presente, oltre che in Italia, anche in Svizzera, in Albania, in Inghilterra, in India, negli Stati Uniti, in Brasile, nelle Filippine, in Messico, in Perù, in Argentina e in Cameroun.

Le Suore, docili alla parola di Dio, vivono la loro identità nella passione educativa evangelizzatrice delle giovani generazioni, secondo le attuali esigenze e in dialogo con le diverse culture.

Scuola dell'Infanzia e Primaria - Scuola Secondaria di 1° e 2° grado Falletti di Barolo
Viale Marconi, 700 - 00146 Roma (RM)
Tel. 06.5401257/93 - Fax 06.5401293/5946 - segr.didattica@santannafalletti.it
powered by DOMUSMEDIA © | All rights reserved